UN DOLCE SALUTO A CONCLUSIONE DEL CORSO ITALIANO L2 “MAMME STRANIERE”

Print Friendly, PDF & Email

Nonostante la chiusura della scuola a causa del Coronavirus, anche il corso di Italiano L2 per le mamme non italianofane dei bambini del nostro Istituto e’ proseguito on line. Sono stati organizzati incontri sulla stessa piattaforma utilizzata dagli alunni. In questo modo è stata implementata anche la capacità delle mamme di aiutare i propri figli nello svolgimento dei compiti, oltre che di migliorare la conoscenza della lingua italiana. Durante questi incontri le mamme hanno manifestato il desiderio di ringraziare la Caritas per l’iniziativa che ha coinvolto il nostro Istituto con la donazione di tablet. Per esprimere la loro gratitudine hanno pensato di realizzare dei dolci tipici dei loro paesi di origine e portarli alla sede della Caritas per condividerli con i volontari e quanti frequentano la mensa e il servizio di distribuzione dei pasti di questa associazione. I dolci sono stati consegnati da una piccola rappresentanza nel rispetto delle attuali indicazioni. I pasticcini e biscotti, sono stati accompagnati dalle ricette, scritte da chi li ha preparati. Questa iniziativa conclude il corso di quest’anno e assume un significato particolare visto che durante gli incontri abbiamo lavorato molto sul tema della cucina, delle ricette, sia come strumento per favorire la conoscenza ”della lingua italiana d’uso”, sia come occasione di scambio tra culture diverse. In passato chi ha frequentato il corso ha avuto la possibilità di sperimentare la ricchezza della diversità in questo momento di condivisione e convivialita’ e di conoscenza delle tradizioni di altri luoghi: abbiamo quindi accolto ed accompagnato con entusiasmo questa idea, grazie alla collaborazione del Presidente della Caritas. E grazie soprattutto alle “mamme” che hanno preparato con cura i dolci e le ricette, fiduciose che il prossimo anno scolastico ci saranno altre occasioni per imparare la lingua italiana, per collaborare con la scuola frequentata dai loro figli e per far assaggiare piatti tipici della loro cucina. 

Le ricette delle mamme: