News

 

3 Gennaio 2021 IL NOSTRO ISTITUTO SI PRESENTA

E’ online IC URBANI JESI WEB, il sito realizzato dai nostri insegnanti per presentare la ricca e dinamica realtà educativa del nostro Istituto. Lo spazio web è in continua evoluzione e  continuerà a ospitare per tutto il periodo delle iscrizioni – e oltre – i diversi contributi dei plessi, testimonianza di una attività didattica fatta di entusiasmo, ricerca e sperimentazione.

IC URBANI JESI WEB:  la nostra scuola si presenta

Alcuni video in anteprima:

21 Dicembre 2020 AUGURI DI BUONE FESTE

Il Dirigente Scolastico

augura agli alunni, ai genitori,

a tutto il Personale Docente e non Docente

dell’Istituto Comprensivo “Carlo Urbani”

agli Enti locali, alle Associazioni

alla comunità

BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO!

Un augurio speciale dagli alunni della Scuola Primaria: segui il link

le lezioni saranno sospese dal 24 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 compresi

17 Dicembre 2020 L’Avis di Santa Maria Nuova dona tre pc portatili ai plessi De Amicis e Croce

Si moltiplicano le iniziative di solidarietà nei confronti dell’Istituto Comprensivo Carlo Urbani, in seguito ai furti di materiale informatico subiti nella prima parte dell’anno scolastico.

Dopo la donazione del Lions di Jesi e la generosità dei genitori della scuola Leopardi, è sceso in campo l’Avis di Santa Maria Nuova, che nella persona del suo presidente Massimiliano Nicolini, durante la mattina di oggi ha consegnato al Dirigente scolastico e all’Insegnante Antonio Grifoni tre nuovi di dispostivi che rimpiazzeranno parte della dotazione rubata.

Anche l’amministrazione comunale di Santa Maria Nuova ha stanziato un finanziamento per permettere all’Istituto di acquistare nuovi pc, indispensabili per la didattica digitale.

Al Direttivo dell’Avis, al Sindaco Alfredo Cesarini e ai tanti che si sono attivati per aiutare la scuola va il nostro sentito ringraziamento.

10 Dicembre 2020 ISCRIZIONI A.S. 2021-22

Le iscrizioni saranno online per tutte le classi prime della scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado statale.  L’iscrizione si effettua, invece, in modalità cartacea per la scuola dell’infanzia.

Per affiancare i genitori nella scelta è disposizione un’App del portale ‘Scuola in Chiaro’ che consente di accedere con maggiore facilità alle principali informazioni relative a ciascun istituto.

Ci sarà tempo dalle 8:00 del 4 gennaio 2021 alle 20:00 del 25 gennaio 2021 per inoltrare la domanda. Ma ci si potrà registrare sul portale dedicato (www.istruzione.it/iscrizionionline/) già a partire dalle ore 9:00 del 19 dicembre 2020. Chi è possesso di un’identità digitale (SPID) potrà accedere al servizio utilizzando le credenziali del proprio gestore e senza effettuare ulteriori registrazioni.

Per compilare il modulo di iscrizione on-line predisposto dalla nostra scuola occorre indicare i codici meccanografici associati alle scuole dell’Istituto.

Codici meccanografici degli Istituti di istruzione secondaria superiore (per gli alunni delle classi terze medie che si iscrivono alle classi prime delle scuole superiori).

Il sistema “Iscrizioni online” si farà carico di avvisare le famiglie, via posta elettronica, in tempo reale dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda. Inoltre la famiglia attraverso una funzione web potrà in ogni momento seguire l’iter della domanda inoltrata.

Le famiglie devono inoltrare la domanda di iscrizione ad una sola scuola. È consentito però ai genitori in fase di iscrizione di indicare una seconda o terza scuola alla quale indirizzare la domanda nel caso in cui l’istituzione di prima scelta non avesse la disponibilità di posti per l’a.s. 2021/2022.

Criteri per l’ammissione alla frequenza della scuola dell’Infanzia Primaria e Secondaria di I grado qualora si verifichi una eccedenza di domande rispetto alla disponibilità dei posti (art. 42, 43, 43 bis, 43 ter del Regolamento di istituto).

Durante il periodo delle iscrizioni l’IC Carlo Urbani offre un servizio di supporto per le famiglie prive di strumentazione informatica rivolgendosi agli sportelli della segreteria didattica

  • dal lunedì al sabato dalle ore 08.00 alle ore 9.00 e dalle 12.00 alle 13.30 solo su appuntamento telefonico
  • nei pomeriggi di lunedì,  martedì e mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 18.00 (sempre su appuntamento telefonico)

Le iscrizioni alla scuola dell’Infanzia vanno inoltrate esclusivamente alla segreteria didattica dell’Istituto (MODULO PER L’ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA ).

Le riunioni per i genitori con gli insegnanti verranno effettuate in VIDEOCONFERENZA tramite piattaforma Microsoft Teams (qui le istruzioni), per partecipare seguire questo LINK. 

CALENDARIO VIDEOCONFERENZE PER GENITORI

9 Dicembre 2020 PIATTAFORMA DI ORIENTAMENTO TERRITORIALE 3L orienta

 

LifeLongLearning.it è un progetto di orientamento a cui partecipano 11 scuole di primo grado e 9 di secondo grado dei territori di Jesi e di Fabriano.

Il progetto, presentato dall’IIS Cuppari Salvati, è finanziato dalla Regione Marche ed ha lo scopo di mettere a sistema l’offerta di orientamento con azioni di carattere informativo, formativo e consulenziale rivolte agli studenti di scuola secondaria di primo grado e dei primi due anni dei percorsi del secondo ciclo di istruzione.

L’idea progettuale coinvolge docenti orientatori, studenti e famiglie di un vasto territorio e rafforza le azioni di orientamento messe in atto da ogni singola scuola partner grazie ad una più ampia innovazione digitale e ad alternative Unità Didattiche di Apprendimento (UDA) la cui finalità è la valorizzazione del processo formativo rispetto a quello informativo e la progettazione condivisa favorirà, a livello individuale, la scoperta di interessi ed attitudini.

3L LifeLongLearning.it propone di:

  • potenziare Unità Didattiche di Apprendimento (UDA) corrispondenti a specifici ambiti di interesse;
  • produrre e condividere con studenti e famiglie azioni informative e formative;
  • avviare percorsi di ricerca-azione sperimentali di didattica orientativa;
  • attivare percorsi di consulenza orientativa per studenti e famiglie;
  • costruire la piattaforma 3elleorienta.it per favorire, in modalità sincrona ed asincrona, l’orientamento formativo d informativo e condividere azioni e materiali pertinenti;
  • realizzare e mettere a disposizione degli studenti un’APP su Smartphone per avere informazioni sulle attività orientative;
  • far conoscere la piattaforma Sorprendo per aiutare gli studenti a prendere decisioni e a realizzare il proprio personale percorso di orientamento;
  • monitorare e valutare l’efficacia ed efficienza degli obbiettivi raggiunti.

Considerato poi che l’azione orientativa non deve essere isolata, circoscritta solo ed esclusivamente al momento di “passaggio tra un ordine di scuola e l’altro” ma deve accompagnare costantemente la vita di ogni individuo il progetto 3L LifeLongLearning.it intende consentire allo studente e successivamente anche all’adulto di:

  • valutare consapevolmente un percorso di istruzione e formazione per il quale il singolo studente riconosce di avere attitudine e interesse tra la gamma di tutti quelli proposti nel territorio;
  • valutare in modo autonomo e critico il livello qualitativo di una proposta formativa finalizzata all’acquisizione di competenze scegliendo quelle maggiormente efficaci;
  • valutare in modo responsabile il contesto territoriale, professionale e culturale di riferimento cercando di comprendere il proprio ruolo.

locandina_sito

28 Novembre 2020 EUROPE CODE WEEK 2020

CODING è un termine inglese che significa “programmazione”, ma fare coding a scuola significa molto di più! Imparare a programmare ci aiuta a dare un senso al mondo che cambia rapidamente intorno a noi, ad ampliare la nostra comprensione di come funziona la tecnologia e a sviluppare abilità e competenze al fine di esplorare nuove idee e innovare.
Anche quest’anno il nostro Istituto ha partecipato all’Europe Code Week, un periodo in cui concentrare eventi per offrire a tutti l’opportunità di sperimentare la programmazione informatica in modo piacevole, intuitivo e immediato: dal coding unplugged al coding effettuato con la programmazione a blocchi visuali, dall’orienteering digitale all’Urbanymaze (il coding umano).
Grazie allora a tutti i nostri ragazzi che hanno partecipato come sempre con entusiasmo: anche quest’anno ha vinto l’idea che la tecnologia e il digitale possano essere usati responsabilmente, con logica, creatività e… sano divertimento! Ha vinto l’idea di scuola per cui ci impegniamo, una scuola fatta di progetti e coinvolgimento, una scuola che, nonostante l’emergenza, va avanti con passione!

19 Novembre 2020 Libriamoci: giornate di letture nelle scuole

Dal 16 al 21 novembre 2020 torna in tutta Italia
“Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole”!

La voce dei libri è pronta a risuonare nelle classi per coinvolgere con slancio e passione tutti coloro che amano la scuola e la lettura. L’appuntamento è con la settima edizione di Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole, campagna nazionale rivolta alle scuole di ogni ordine e grado, dall’infanzia alle superiori, in Italia e all’estero, che dal 16 al 21 novembre 2020 invita a ideare e organizzare iniziative di lettura a voce alta, sia in presenza che online, svincolate da ogni valutazione scolastica. L’obiettivo del progetto, promosso dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, attraverso il Centro per il libro e la lettura e dal Ministero dell’Istruzione – Direzione generale per lo Studente, l’Inclusione e l’Orientamento scolastico è da sempre quello di diffondere e accrescere l’amore per i libri e l’abitudine alla lettura, proponendo occasioni originali e coinvolgenti di ascolto e partecipazione attiva: sfide e maratone letterarie tra le classi, interpretazione di opere teatrali, realizzazione di audiolibri, performance di libri viventi, gare di lettura espressiva, incontri con lettori volontari esterni, gare di dibattito a partire da singoli romanzi…

18 Novembre 2020 Un sentito ringraziamento al Lions Club di Jesi

L’Istituto Comprensivo Carlo Urbani ringrazia sentitamente il Lions Club di Jesi e il suo Presidente, Dott. Roberto Puppato, per la generosa donazione di due Tablet che verranno consegnati alle famiglie di alunni frequentanti le nostre scuole.

Si tratta di un gesto di concreta solidarietà nei confronti di famiglie che versano in condizione di disagio economico, in un momento così difficile per la nostra comunità ed è per noi uno stimolo a migliorare la qualità della nostra didattica.

Da parte nostra garantiamo tutto l’impegno della scuola affinché un numero sempre maggiore di alunni possa beneficiare di dispositivi tecnologici oramai indispensabili per l’apprendimento a distanza.

Negli ultimi mesi l’Istituto ha compiuto un grande sforzo per adeguare la sua dotazione tecnologica alle necessità della didattica digitale ed è venuto incontro alle richieste di numerose famiglie. Questa donazione si aggiunge all’impegno che ogni giorno i nostri uffici e gli insegnanti hanno profuso e continuano tenacemente a dimostrare, nell’umiltà e nella serietà dell’operare per garantire a tutti il diritto all’istruzione.

Grazie di cuore.